BOSNIA, UN CAMMINO VERSO LA SEMPLICITA'

Un gruppo di trenta ragazzi adolescenti,
un prete "pazzerello", loro insegnante di Religione al Liceo, ed una settimana nella "Casa Ferita", un orfanotrofio di Citluk
in cui 100 bambini vivono escusivamente di provvidenza.

La nostra avventura comincia così.
Abbiamo cercato di portargli il sorriso
con giochi e animazione,
ricevendo una pace che vorremmo condividere con voi....